IL GIOVEDÌ

 Un giro nella foresta di Tatti e Berignone.
 Un bel giro nei dintorni di Volterra per prepararci al pranzo di Natale del Giovedì alla trattoria Albana a Mazzolla

Il percorso parte da sotto Mazzolla all'ingresso del parco. Ricordiamo che possono percorrere i sentieri del parco i gruppi in numero non superiore a 15 persone.Per i gruppi più numerosi è necessario la presenza di una guida.Alla sbarra seguiamo il segnavia n°2 .Aggiriamo con qualche difficoltà una casa ed intercettiamo un bel gruppo di cervi che Paolo facendo un pò di casino ci impedisce di fotografare.Sentiero abbastanza ben visibile con una ripida discesa per superare un torrente.Risaliamo seguendo il crinale in un bosco tagliato di fresco fino a quota 400mt.circa dove ad un quadrivio scendiamo velocemente vero destra per guadare un rio e prendere i segnavia n°3.Seguimo l'andamento del sentiero con grande attenzione a non perdere l'orientamento.Risaliamo ora verso la "Caprareccia" tenendo il lato destro della Radura.Ritorno tranquillo per lo stradello contrassegnato dai segnavia 1b fino alle macchine.Tempo quattro ore circa con dislivello di 400mt.Gran finale ,secondo le aspettative del gruppo, alla trattoria Albana a Mazzolla.Questa volta Mauro ha mangiato con noi!!!.Il coro diretto da Paolo è stato all'altezza dell'avvenimento.Il pranzo pure!!!.Trattoria Albana tel 058839050 posto piccolo ma ottimo rapporto qualità prezzo,vale da sè il viaggio.


Copyright © Fabio Beconcini - All right reserved - Email: info@fabiobeconcini.it - Link - Privacy