IL GIOVEDÌ

 L'anello di Montemagno.
 Un bel giro nella Val Graziosa partendo dalle Mandrie








Gita:Le Mandrie – Montemagno –

prato all’acqua



Zona del percorso: Monti pisani



Tempo di percorrenza: ore 5.



Descrizione del percorso ed eventuali difficoltà incontrate:

Dalle Mandrie di sotto si raggiunge la Verruca , si scende a Montemagno, a mezzacosta si attraversa la valle Graziosa, si intercetta la strada asfaltata che si percorre per circa 2 KM e si incontra un breve sentiero per prato all’acqua. Per la discesa abbiamo usato la Lombardona.

Oggi è una giornata particolare: la nostra guida è Paolo Batisti per cui ci affidiamo nelle sue mani… Cominciamo a camminare dalle Mandrie,mentre alcuni di noi portano le vettovaglie al posto di ristoro. Ci ricongiungiamo nei pressi della Verruca e via giù…. verso Montemagno. Colazione sui gradini della chiesa e di nuovo in partenza: la valle da attraversare è lunga ma molto “graziosa”. Non mancano gli sbarramenti ma non saranno certo i cancelli chiusi a fermare quelli del giovedì. Breve sosta all’incrocio con l’asfalto e superato quel breve tratto, puntiamo dritti alla meta. Ci aspetta il collaudo di un nuovo barbecue: i viveri non mancano, i liquidi abbondano, la guida ha svolto un lavoro magistrale per cui merita una lauta ricompensa a base di vino canterino: le basi per un ottimo coro ci sono tutte, la compagnia non manca per cui le nostre voci si disperdono nel silenzio della montagna….Ma qualcuno ci riporta alla realtà e mesti, mesti…riprendiamo la via del ritorno. Per fortuna c’e un mezzo che porta a valle i nostri rifiuti!!!!!!


IL RELATORE: FRANCHI ENZA.


Cancella :: Sposta Posta speditaCestino



Copyright © Fabio Beconcini - All right reserved - Email: info@fabiobeconcini.it - Link - Privacy