IL GIOVEDÌ

 Montefegatesi-Prato Fiorito
 


GITA DEL 19/05/05

La partenza era fissata per le ore 6,20 dal piazzale del mercato di Fornacette ed eravamo Fabio, Laura e Fabrizio, Emanuela, Paolo Berti e Carlo. Mauro ancora assente per allattamento e Paolo Brogi per il quale abbiamo telefonato alla Sciarelli (Chi l’ha visto?). A Bientina abbiamo raccattato Anna e Antonio, e Leonardo Gorini, da non confondere con quello della zuppa di cavolo. Veloci ci siamo diretti ai trattori dove c’erano Paolo Battisti, Sergio, che ci avrebbe fatta fare una merendina più tardi, Renzo, che aveva finito gli alloggi, ed Enza che non manca mai. Colazione presso “La vela “ al Piaggione e poi diretti alla meta di “Prato fiorito”, Siamo saliti sulla vetta del “Prato fiorito” tra una foto e l’altra, ma senza trovare traccia del “colocibe gamboso” volgarmente detto prugnolo. Siamo ridiscesi alla “foce del lago” a quota 1032 ed abbiamo cercato una nuova via per il “monte Mosca” trovandola, non si sa come, dopo avere scartato quella più giusta e cristiana. Mi sono scordato di dire che Laura in cima al monte ha preso un po’ di sole per rifinire l’abbronzatura. Siamo arrivato in località “Foggetta” e da lì siamo andati al ponte radio dei VV.FF. ed abbiamo mangiato. Ridiscesi alle auto siamo andati nel paese di “ Monte Fegatesi” per bere un punch, scelto in alternativa alla scalata del “Monte Coronato”, ed il barman, sveltissimo e parruccato, ha impiegato circa 40 minuti per fare 8 punch. Finalmente siamo tornati verso casa per lo spuntino che Sergio ci aveva promesso presso la sua abitazione. Menù: Lardo di Colonnata, spalla, prosciutto, rigatino, n° 6 tipi di pecorino, carciofi tagliati dalle piante al momento, aglietti cavati al momento, ravanelli come sopra, baccelli appena colti, olio, sale e pepe per il pinzimonio, schiacciata, vino, crostata alla marmellata di uva fragola ed infine un punch per chiudere. Sui tavoli aleggiava il fantasma di Massimo che non si dava pace per un impegno imprevisto.
P.S. Laura ha mangiato


Copyright © Fabio Beconcini - All right reserved - Email: info@fabiobeconcini.it - Link - Privacy